Affettività e amore — Sito di
Psicologia di Nicola Ghezzani

Volersi male: masochismo, panico, depressione

Presentazione

Copertina del libro “Volersi male” di Nicola Ghezzani. L’osservazione clinica mi ha messo a confronto col dato di fatto che la dipendenza, prima di esprimersi nella relazione di coppia, si manifesta come dipendenza dal sistema familiare; talvolta dal sistema nel suo complesso, talaltra da un rappresentante di quel sistema: una madre, un padre, una sorella...

La dipendenza da un legame familiare va sotto il nome di dipendenza relazionale, e può essere coercitiva e devastante ancor più di quella affettiva (cioè da un partner sentimentale). L’individuo che tenta di emanciparsi dalla famiglia o da quel membro della famiglia per raggiungere l’autonomia e vivere secondo la propria sensibilità può incontrare ostacoli insormontabili: sensi di inadeguatezza e vergogna sociale, sensi colpa e comportamenti autolesivi. Segno che la dipendenza relazionale si è instaurata e agisce dall’inconscio per bloccare l’esigenza liberatoria individuale.

Ho annoverato nella categoria del masochismo morale e del masochismo affettivo questa complessa e dolorosa strategia di autonegazione. Il libro “Volersi male” descrive le tappe di questa patologia e la sua risoluzione terapeutica.

È un libro-base per capire quello che poi accade — in termini di vita adulta — nella dipendenza affettiva e sessuale.

Quarta di copertina

Alcuni di noi, più di altri, sono dotati di quel tratto psicologico che chiamiamo sensibilità. In teoria, essa dovrebbe consentirci di conseguire un certo benessere emotivo. In pratica però non è così: quanto più un individuo è dotato di sensibilità, tanto più può andare incontro ad ansie, dubbi, conflitti; non di rado fino a scivolare in una qualche forma di psicopatologia. In tal senso, un esito particolarmente ricorrente e catastrofico è quello descritto in questo libro col termine dimasochismo morale.

Il masochismo morale è un comportamento psicologico la cui causa emotiva è il senso di colpa, dunque la sensibilità: esiste un vero e proprio “sistema” psicopatologico (una sindrome) costituito da sensibilità, senso di colpa e masochismo morale. Questo drammatico complesso di fattori psichici può svilupparsi in differenti direzioni: può dar luogo alle dipendenze patologiche (da persone, situazioni o sostanze); a patologie del carattere come la nevrosi ossessiva (o nevrosi del dovere); infine, alla depressione, che è l'esito estremo, drammaticamente diffuso, del bisogno masochistico di punirsi e di soffrire. Infine, ciascuna di queste patologie può essere accompagnata da manifestazioni d'ansia e da attacchi di panico.

La problematica descritta in questo libro colpisce una percentuale stimabile intorno al 30% della popolazione; ma, sostanzialmente, può riguardare ciascuno di noi.

Il libro si può ordinare in qualunque libreria o su Internet Bookshop Italia.


Per porre domande, proporre testimonianze, partecipare al sito, prendi contatto con il dott.
Per segnalazioni e suggerimenti tecnici è possibile inviare una e-mail all’

Copyright © 2003–2017 Nicola Ghezzani. Tutti i diritti sono riservati. È vietata la riproduzione totale o parziale senza il consenso scritto.

Questo sito è stato visitato

joomla statistics
volte, a partire dal 10/11/2009.

Creato da Daniele Buccheri

Mantenuto ed aggiornato da Francesco Napoleoni

Valid XHTML 1.1 CSS Valido!